PAGO In Rete è il servizio centralizzato per i pagamenti telematici del Ministero della Pubblica Istruzione; si possono eseguire pagamenti tramite PC, Tablet, Smartphone, per oneri e tasse a favore delle Scuole o del Ministero. Pago In Rete costituisce una tappa importante nel percorso di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione prevista nel piano dell’Agenda Digitale Italiana e nel Piano Nazionale Scuola Digitale (azione #11).

L’adesione al sistema di pagamento è obbligatoria per le pubbliche amministrazioni, scuole comprese, a partire dal 30 giugno 2020, di conseguenza è opportuno che i genitori non effettuino pagamenti con modalità diverse.

Si può scegliere di pagare online con carta di credito, bollettino postale online o addebito in conto oppure pagare direttamente presso le tabaccherie, sportelli bancari autorizzati o altri prestatori di servizi si pagamento esibendo il pagamento predisposto dal sistema, che riporta BAR-Code e QR-Code. Oltre l’esecuzione di pagamenti, il servizio consente di visualizzare il quadro sintetico e aggiornato dei pagamenti eseguibili e di scaricare le ricevute dei pagamenti effettuati.

Per informazioni sulle modalità di iscrizione e sui contenuti del servizio si invita a consultare il materiale presente al seguente link: http://www.istruzione.it/pagoinrete/  Per accedere al servizio bisogna essere registrati al portale MIUR (le credenziali sono quelle usate al momento dell’iscrizione dei propri figli).

Per richieste di assistenza relative al sistema Pago in Rete da parte delle famiglie è disponibile il numero di telefono 080 9267603 attivo da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 18:30.

Comunicazioni Pago in Rete